sabato 24 ottobre 2015

Una copertina con effetto trecce

Sto lavorando ad una semplice copertina con effetto treccia, non è un regalo ma solo un esperimento, forse finirà a casa di mio cugino che sta per avere una bambina.
Il filato è Aladino di Lana Gatto e sto usando un uncinetto 2,5 , devo dire che mi piace molto come scorrevolezza del lavoro e come sensazione al tatto del tessuto finito, che risulta morbido e leggerissimo.
Al centro della coperta vorrei mettere un inserto fatto con l'uncinetto tunisino e poi ricamato a punto croce con due elefantini, intorno ovviamente un bel bordo un pò pizzoso.
Chiacchieravo della coperta con una ragazza ancora alle prime armi su un forum di uncinetto-maniche che ogni tanto frequento, che voleva capire come creare l'effetto trecciolina, così ho realizzato questo piccolo video per farle capire e che potrebbe essere utile anche ad altri :

Ecco una foto dell'effetto



Ed ecco il video



 Il motivo si lavora facendo 12+3 catenelle dove il 3 sta per il primo punto alto necessaio ad avviare il primo giro, ovviamente moltiplicando il 12 per la lunghezza necessaria.
Si comincia con un punto alto nella quarta catenella a partire dall'uncinetto, poi altri 3 (quindi 3 catenelle uguale primo punto alto, poi un punto alto uguale secondo punto alto e altri 3 alti per un totale di 5) salto una catenella e nella segunte lavoro la treccia come da video, poi salto un altra catenella e ricomincio in quella successiva facendo altri 5 punti alti.
Facile e con un effetto a mio avviso molto carino.
Ovviamente la treccia può essere lavorata più gonfia magari facendo 4 o addirittura 5 gettati di filo da chiudere insieme, dipende dal gusto personale.
E buon divertimento (^__^)


Nessun commento:

Posta un commento